Trascorrere una vacanza a Peschiera del Garda

Visitare Peschiera del Garda è sicuramente un’esperienza molto piacevole, e questa località è una meta interessante in qualsiasi periodo dell’anno. Peschiera del Garda si affaccia direttamente sul Lago di Garda, esattamente all’estremità meridionale; la grande particolarità di questo centro è sicuramente rappresentata dal fatto che sorge esattamente alla foce del fiume Mincio. Questa particolare collocazione geografica contribuisce non poco a rendere i paesaggi di Peschiera del Garda così accattivanti: pressoché tutta la città si sviluppa, infatti, sulle sponde del fiume e sulle coste del lago, di conseguenza i luoghi che meritano di essere visitati sono davvero numerosissimi.

Passeggiare per il centro cittadino è sicuramente una splendida esperienza, ma è soprattutto la sera che Peschiera del Garda diventa incantevole: la particolare illuminazione, infatti, ricrea un contrasto molto bello con gli edifici e con i grandi specchi d’acqua, regalando un’atmosfera davvero unica. Insomma, Peschiera del Garda è una città che va scoperta e vissuta a 360 gradi (soggiornando ad esempio al B&B Sweet Life a Peschiera del Garda), ed allo stesso tempo sono davvero tante le attrazioni a carattere storico ed architettonico. Sono delle strutture molto belle i numerosi ponti cittadini, alcuni dei quali particolarmente maestosi ed imponenti; uno dei più noti è sicuramente Ponte Voltoni. Come non ricordare, inoltre, gli Scavi Romani, un luogo di interesse archeologico davvero immenso, la grande Fortezza, le numerose chiese, quali ad esempio la bellissima Chiesa di San Martino, ed ancora Porta Brescia, Porta Verona, e tanti altri punti di interesse ancora.

Negli ultimi anni, tra l’altro, Peschiera del Garda è stata protagonista di un grande sviluppo urbanistico, nonché demografico; contestualmente a questa crescita sono aumentate in maniera consistente anche le strutture ricettive, dovendo la città, ogni anno, ospitare migliaia di turisti provenienti da ogni parte del mondo. Le soluzioni, da questo punto di vista, sono davvero tantissime, ed anche i turisti più esigenti, quelli che desiderano un pernottamento di alto livello, possono essere ampiamente soddisfatti grazie alla presenza di rinomati alberghi lussuosi e affittacamere Peschiera del Garda. Raggiungere Peschiera del Garda è tutt’altro che complicato, anzi, bisogna assolutamente riconoscere che questa città, pur non avendo grandi dimensioni, dispone di infrastrutture di gran avanguardia. In auto, dunque, qualsiasi zona della città si raggiunge facilmente, e per quanto riguarda i treni è possibile scegliere tra molti diversi collegamenti. Anche chi viaggia in aereo può raggiungere Peschiera del Garda in modo molto comodo: l’aeroporto di riferimento, infatti, è quello di Villafranca di Verona, il quale dista da Peschiera del Garda appena 25 Km. Una volta atterrati, dunque, si può raggiungere la meta turistica nel giro di pochi minuti.

Crociera nel Mar Mediterraneo Occidentale: tranquillità e svago low cost!

Il Mediterraneo Occidentale è una delle zone con il maggior respiro storico e culturale, e con le maggiori occasioni di svago per coloro i quali desiderano poter fruire del meritato divertimento e riposo, a prezzi estremamente concorrenziali: da Roma a Barcellona, da Valencia a Tunisi, passando per Monaco, Napoli, Marsiglia e le altre località costiere più gettonate dalle compagnie di navigazione, la crociera nel Mar Mediterraneo Occidentale è una ottima occasione di vacanza, da pianificare in pochi istanti.

Per quanto concerne le tendenze delle crociere Mar Mediterraneo 2015, le tendenze evolutive sembrano suggerire gli sbarchi nelle principali località portuali della Spagna: oltre a Barcellona, una meta pressochè indispensabile per i migliori tour mediterranei è Palma di Maiorca, località dotata di spiagge straordinarie e monumenti meravigliosi, in grado di eleggere Palma di Maiorca come un vero e proprio paradiso turistico di fama internazionale.

Per quanto invece riguarda le tendenze sulle coste francesi e monegasche, da segnalare gli obbligatori sbarchi a Marsiglia, la seconda città della Francia e capoluogo della regione della Provenza, con una storia antichissima e un patrimonio multiculturale e multietnico che la rende un vero e proprio fulcro di commerci e di tradizioni. A breve distanza sarà inoltre possibile osservare le straordinarie e intense bellezze di Monaco, appartenente all’omonimo Principato e, probabilmente, uno dei regni più piccoli e affascinanti del mondo.

In ambito italiano, infine, come non ricordare le crociere nel Mar Mediterraneo Occidentale che fanno tappa a Civitavecchia (meta ideale per chi desidera prolungare il proprio viaggio nella vicina Roma), Savona e la riviera ligure, Napoli, Venezia, Palermo, Messina, Trapani e alcuni dei principali porti sardi come Olbia e Cagliari.

E i prezzi? Per una crociera settimanale nel Mar Mediterraneo Occidentale, con le principali compagnie di navigazione, sono sufficienti alcune centinaia di euro (sul web trovate facilmente tariffe di 300 o 400 euro). Senza rinunciare a tutti i comfort e, naturalmente, alle bellezze delle tappe del vostro meraviglioso viaggio.

Monterosso al Mare

Monterosso al Mare è una città che si trova in provincia di La Spezia. Si tratta di uno dei cinque villaggi delle Cinque Terre. La città è divisa in due parti distinte: la città vecchia e la città nuova. La spiaggia di Monterosso corre lungo la maggior parte della linea della costa ed è frequentata da turisti e gente del posto. La spiaggia è l’unica spiaggia di sabbia estesa, nelle Cinque Terre. Monterosso è una piccola città che è l’idele per dormire alle cinque terre,  nei mesi estivi è invasa dai turisti. Il villaggio è stato per breve tempo escluso dal sentiero delle Cinque Terre nel 1948, ma è stato nuovamente introdotto a metà 1949. Questo è perché i funzionari italiani considerarono il paese troppo grande per essere parte del percorso storico.

La zona è famosa per i suoi numerosi alberi di limone che possono essere visti in tutto questo Monterosso. Inoltre è rinomata per i suoi vini bianchi, uva e olive. Nel 1870, il governo italiano ha costruito una linea ferroviaria in città, che è tuttora il modo principale attraverso cui le persone entrano in città. Le principali attrazioni di Monterosso sono la strada nel villaggio Monterosso e la chiesa. La chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista (1282-1307) è molto apprezzata. La sua facciata presenta quattro piccole colonne di marmo e un portale principale sormontato da un affresco raffigurante il battesimo di Cristo. L’edificio è una basilica che include una navata centrale e due navate laterali. La piazza medievale del campanile è sormontata da merli. Vernazza invece, è la seconda cittadina per grandezza, delle Cinque Terre.

Qui è possibile visitare la Chiesa di Santa Margherita d’Antiochia, costruita intorno al 1318. Unica per la sua rivolta a est dell’ingresso, ha un nave centrale e due navate laterali, con un campanile ottagonale che sale dalla zona absidale, e si trova nella piazza principale, Piazza Marconi. Il Castello Doria è un’altra attrattiva della città: costruito nel 15 ° secolo come torre di avvistamento per proteggere il villaggio da pirati. Vi è inoltre il Santuario della Madonna di Reggio: il percorso che porta al santuario è punteggiato con le stazioni della Via Crucis. La proprietà che circonda il santuario contiene un grande spazio aperto ombreggiato, ampie viste sui vigneti e costa collinari. Degne di nota anche la Cappella di Santa Marta, piccola cappella in pietra che si trova lungo la strada principale di Vernazza, in Via Roma.

Vivi l’esperienza di una Crociera con le offerte Last Minute

Vivi l’esperienza di viaggiare su un hotel galleggiante e, ancora, visitare luoghi diversi al miglior prezzo! Tutto questo è infatti possibile grazie alle innumerevoli offerte di crociere in formula last minute. Siete tra coloro che pensano che per godere di una vacanza in crociera si debbano spendere un sacco di soldi? Guardando sul web cambierete idea!

Perché tra le offerte last minute che potete trovare sul sito crociere-lastminute.it vi sono crociere a buon mercato per voi e potrete scegliere quello che più vi piace e godervi la vacanza che vi meritate. Sia che vogliate andare a viaggiare ed esplorare il Mar Mediterraneo occidentale in tutta la sua bellezza, o i mari del Nord Europa, così come l’asia o altri, vi basterà decidere cosa si preferisce e con un solo clic avrete la vostra vacanza ideale al miglior prezzo. Realizzerete quindi i vostri sogni, e potrete trascorrere una vacanza a bordo di una crociera più economica grazie alla prenotazione all’ultimo momento.

Trova il miglior prezzo rimane esperienze uniche ed indimenticabili durante la navigazione vita. Quindi se vi piace viaggiare e non avete mai provato l’esperienza di fare una crociera a bordo di una nave lussuosa in giro per il mondo questo è il vostro momento!

Crociere ai Caraibi nel 2014

Se state già pensando alle prossime vacanze del 2014, la crociera è sempre una scelta felice: accontenta tutti, dai grandi ai piccini, ed è perfetta sia che si viaggi appunto con la propria famiglia, ma anche in coppia, in compagnia di amici e persino da soli. Tra le varie mete da scegliere in primo luogo non si può che citare il Mar dei Caraibi: è senza dubbio la destinazione più frequentata per i viaggiatori provenienti da tutto il mondo. Il mare caraibico rimane la destinazione per eccellenza.

crociere caraibi 2014

 

Tanto più che il tempo in questa zona è sempre perfetto per le crociere durante tutto l’anno. Come nel Mediterraneo, la crociera del Mar dei Caraibi è anche categorizzata dalla sua parte occidentale così da quella orientale. Con le crociere Caraibi 2014 potrete scoprire spiagge semi-deserte, acque cristalline, sabbia bianca, palme, paesaggi idilliaci e soprattutto i cittadini sono molto accoglienti e simpatici. Tra le novità del 2014 troviamo l’Australia: questa destinazione è cresciuta in popolarità negli ultimi anni, e si è rivelata essere una delle mete del futuro. Australia e Nuova Zelanda, in Oceania sono due Paesi con paesaggi mozzafiato che hanno meravigliose città costiere come Melbourne o Sydney che meritano davvero una visita.

Crociere per il Nord Europa

Una crociera nel Nord Europa può offrire itinerari che includono il Mar Baltico, la Norvegia e i fiordi norvegesi, oppure l’Islanda e le Isole Faroe e le Shetland.

Potrete visitare San Pietroburgo che è ricca di straordinari tesori artistici ed architettonici. La città russa conosciuta anche come la “Venezia del Nord” o la “Parigi d’Oriente”, è una delle più belle città del mondo ed è stata dichiarata patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.
Dal Festival delle Notti Bianche nel suo straordinario teatro all’aperto, i balletti e i concerti nelle serate d’inverno, la città offre una vivace vita culturale senza pari.

Per questo motivo si consiglia una crociera nel Nord Europa 2013 che vi aiuterà a sfruttare le migliori offerte e che sono anche le più efficaci e migliori per sfruttare il tempo alla scoperta di questa città magica. Potrete scendere dalla nave per un tour della città visitando i luoghi più importanti di San Pietroburgo, tra i quali il magnifico Peterhof Palace and Gardens (Petrodvorets), che ospita il Palazzo d’Estate dove si trovano splendidi giardini e sculture, ma anche l’Hermitage, uno dei migliori musei d’arte del mondo. Tutto questo potrete vederlo durante una splendida crociera nel Nord Europa, dove la vacanza inizia già dal viaggio. Scopri altre recensioni di viaggio su ViaggioMania.

Città di Sicilia, il connubio perfetto per una vacanza

C’è chi ama la vita da spiaggia, c’è chi preferisce il turismo culturale e chi, invece, in vacanza vorrebbe conciliare entrambe le cose. Quale posto migliore della Sicilia per soddisfare tutto ciò? Dall’impressionante numero di spiagge ai monumenti delle sue città, l’isola non delude mai le aspettative dei singoli turisti. Viaggiando lungo la costa si incontrano le sue città, alcune raggiungibili direttamente con gli appositi traghetti per la Sicilia: il capoluogo, Palermo, fondata dai Fenici ed instancabile crogiuolo di etnie e culture; Catania, stretta tra il vulcano Etna ed il mare, con la sua storia millenaria e l’incredibile varietà dei paesaggi; Messina, con il porto e la suggestiva posizione, a due passi dalle coste calabre; l’antica città greca di Siracusa, un tempo tra le più importanti al mondo. E poi non si possono perdere Trapani e il suo grazioso centro storico, l’area di Mazara del Vallo, Ragusa, Agrigento e la Valle dei Templi, Acireale, Sciacca, e molte altre ancora. In ogni città in cui vi troverete tramite le recensioni e consigli di viaggio, coccolatevi la mattina con una granità al caffè accompagnata dalla tipica brioche rotonda, e non perdete l’occasione, nel corso della giornata, di pasteggiare con pasti tipici ma economici a base di pesce, cannoli e arancini.

Le migliori località della Tunisia

tunisiaSicuramente avrete sentito parlare delle navi Tunisia, proposte piuttosto interessanti per i turisti che amano conoscere ogni singolo dettaglio in merito a questa oasi terrestre. Aspettatevi una vacanza piena di sole all’interno di uno dei luoghi più adatti a chi ama le spiagge esotiche e il mare cristallino.
Tra le località più famose segnaliamo Djerba, un’isola situata a sud del Paese, ma ovviamente non mancano altre località marittime come Hammamet, Monastir e Port El Kantaoui. La Tunisia nasconde anche alcune località poco conosciute ma consigliate per la natura incontaminata.
I luoghi più interessanti sotto questo punto di vista sono Sousse, Tabarka, Gammarth e La Marsa. Stiamo parlando di località caratterizzate dalla presenza di un mare incantevole, mete apprezzate in ogni periodo dell’anno.
Per ammirare i mari più belli del mondo Monastir è il luogo perfetto per voi. Infatti, basta costeggiare la strada panoramica per scoprire ampie spiagge di sabbia fine e la magnifica Marina Cap-Monastir. Lasciatevi conquistare dal fascino delle isole tunisine e vedrete che una vacanza di questo genere non ve la dimenticherete mai.
Le località da ammirare sono tantissime ma ovviamente non tutte sono in grado di offrire il massimo e soprattutto di adattarsi alle vostre esigenze personali. Scoprite le offerte per la Tunisia ed i traghetti genova tunisi.

La città di Olbia

sardegnaIl principale porto del nord della Sardegna è Olbia, una città dall’origine molto antica, che oggi si trova al centro dell’area più spiccatamente a vocazione turistica di tutta la regione. La Sardegna è una delle regioni italiane che ogni anno attira il maggior numero di turisti grazie alle sue splendide spiagge.
Intorno ad Olbia si trovano infatti alcune delle località più conosciute nel mondo, come Porto Rotondo. Tra le spiagge che si trovano in prossimità della città da ricordare quelle di Pittulongo e Pellicano, spiagge da sogno dal sapore caraibico, dove la sabbia bianca crea un meraviglioso gioco di colori con il colore azzurro del mare e del cielo. Le acque cristalline riservano interessanti fondali a chi desidera immergersi in esplorazione. Olbia è una città che ben si presta a visite turistiche. Passeggiare per il suo centro storico è un’esperienza piuttosto piacevole ed interessante. La via principale è Corso Umberto I ed è la via dedicata allo shopping. Qui gli amanti delle spese troveranno decine di negozi di tutti i tipi dove acquistare dai prodotti caratteristici sardi all’abbigliamento d’alta moda. Al porto di Olbia arrivano ogni giorno i traghetti Sardegna low cost provenienti da vari porti italiani. I traghetti Genova Olbia, per esempio, assicurano i collegamenti con il nord Italia ma anche con la vicina Francia del sud.

Palazzo della Gran Guardia

Palazzo_della_Gran_GuardiaIl Palazzo della Gran Guardia è un magnifico palazzo situato nel lato sud della Piazza Bra. Esso fu progettato come edificio d’armi e per le esercitazioni delle truppe. Il palazzo fu progettato da Domenico Curtoni, un celebre architetto del tempo, ed i lavori iniziarono nel 1610 dopo aver ricevuto i consensi del Doge, infatti in quegli anni Verona era sotto il controllo della Serenissima . I lavori furono poi presi in mano dall’architetto Giuseppe Barbieri, colui che realizzò nella piazza il palazzo omonimo.

La costruzione del palazzo è molto semplice: è composto da due piani e ha una lunghezza di circa 87 metri. Molto belle sono le tredici arcate che costituiscono il pian terreno, che richiamano all’occhio del visitatore la struttura della vicina Arena, e creano un forte effetto chiaroscurale. La facciata superiore e ornata da grandi finestroni alternati a colonne in stile neoclassico.

Oggi il palazzo è usato come sede di convegni, mostre e altri tipi di manifestazioni culturali; le sue sale sono perfino affittabili per scopi personali. È da ricordare che nel 2007 il palazzo ospitò un imperdibile mostra su il celebre pittore Mantegna.

Interessante è anche la storia sull’autore che realizzo l’edificio, infatti gli storici per molti anni pensavano che l’autore non era altro che Michele Sanmicheli, in quanto il palazzo rispecchiava lo stile dell’artista. Solo pochi anni fa si venne a conoscenza che i veri progettisti furono Curtoni e Barberi.