Escursioni in barca Riserva dello Zingaro San vito lo Capo

Escursioni in barca Riserva dello Zingaro  San Vito lo Capo.

Lo Zingaro incanta per la sua aspra bellezza, per i colori intensi in ogni stagione.

Le bianche calette incastonate in un mare turchese che rappresenta lo sfondo costante del paesaggio e il complemento indispensabile degli aspetti naturalistici.

La riserva è un’alternanza di alte pareti di roccia che sprofondano nel blu.

Nelle insenature il mare costituisce elemento unico.

Lo Zingaro è un posto unico per il suo mare di un blu intenso.

Le sue calette silenziose e protette da rocce a picco , per i suoi fondali limpidi e ricchi di pesce e grotte sottomarine.

Le calette tutte ciottolose viste dal mare hanno l’aspetto di nicchie più chiare incavate sul fianco delle muraglie dolomitiche.

Il paesaggio subacqueo è un continuo susseguirsi di colori e forme. Si comincia dalla sponda dove l’impatto del mare si fa tumultuoso e si adorna di un’alga rossa intricatissima e sfrangiata.

Solo nella riserva dello Zingaro possiamo trovare angoli memorabili che fondono il verde e l’azzurro.

Le rocce bianche che al tramonto diventano d’un rosso intenso.

Vicino la Riserva dello Zingaro troviamo la  Baia di Santa Margherita.

Un tratto di costa molto affascinate per la bellezza delle sue acque e per paesaggio tipicamente mediterraneo.

Siamo alle porte della Riserva di Monte Cofano. Sicuramente una tappa imperdibile per chi vuole andare alla scoperta del nostro territorio cercando angoli lontani dalla folla. All’interno della Baia troviamo un’alternanza di piccole calette di ciottoli bianchi che fanno da contorno ad una bellissima spiaggia.

La Baia di Santa Margherita è circondata da un panorama unico, dove si possono ammirare fantastici tramonti. Trasparenze mozzafiato e una natura incontaminata rendono questo angolo di costa un piccolo paradiso terrestre.

http://www.sanvitolocapoescursioni.it

Lascia un commento